Il programma

Le competenze necessarie per operare come consulente in naturopata sono plurime e multidisciplinari. Un corso formativo professionalizzante deve avere una struttura articolata, che garantisca:

  • la conoscenza del sistema-uomo, dal punto di vista anatomico, fisiologico, psicologico, biologico ed energetico/frequenziale (area scientifica);
  • la padronanza delle tecniche di valutazione che caratterizzano l’approccio bio-energetico (area naturopatica);
  • un percorso di crescita personale per il discente, alle prese con un metodo che rimette al centro della scena le persone e la loro vita (area crescita personale);
  • un monte ore significativo di pratiche laboratoriali in cui sperimentare le tecniche acquisite (area tecnico-pratica).

Il nostro programma è costruito su questi presupposti: è suddiviso in quattro macro aree con obiettivi formativi ben distinti e definiti.

Per concludere il percorso, il discente deve raggiungere gli obiettivi previsti per ciascuna macro area.

Obiettivi formativi

Il corso fornisce al discente gli strumenti necessari per acquisire, condividere e gestire un approccio globale alla persona, basato sul principio sostanziale per cui sia possibile (se non necessario) ridurre al minimo indispensabile l’utilizzo di prodotti chimici per risolvere le situazioni di malessere. Non ci soffermiamo sulla malattia ma ne analizziamo i sintomi, intesi come segnali indispensabili per riportare la persona al suo equilibrio somato-psico-energetico:

  • non si denigra la scienza medica cosiddetta convenzionale;
  • si vuole diffondere un approccio basato su insegnamenti antichi, passati al vaglio delle moderne scienze e promosse sempre più dalla prassi e dall’esperienza sul campo.

Il corso ruota attorno al principio delle dinamiche globali:

  • la guarigione passa da un processo dinamico finalizzato alla crescita personale dell’individuo;
  • l’approccio è multidisciplinare, olistico.

La finalità è quella di far acquisire alle persone la capacità di fronteggiare qualsiasi situazione che, per predisposizione personale e/o disfunzioni ambientali, possa essere percepita come critica e disagevole; e per comprendere ciò, si considera il passato del soggetto, le relazioni, gli aspetti sociali, i retaggi, le attitudini ed elementi quali autostima, autonomia, identità, capacità di amare, stress ed equilibrio psicofisico.

Requisiti di ammissioni e titoli

Essendo la classe a numero chiuso, ha la priorità chi possieda una laurea (o sia iscritto/a ad un corso di laurea) in materie scientifiche, mediche e psicologiche.

Per il conseguimento dei titoli, è necessario possedere almeno la Licenza di Scuola Media Superiore.

Tutti possono accedere al corso come uditori, previa valutazione della direzione.

Alla fine di ogni anno, il discente che abbia raggiunto gli obiettivi formativi previsti riceve un diploma Aron.

Al termine del percorso quadriennale, dopo la discussione di una tesi dinnanzi ad apposita Commissione, il discente acquisisce il Master de 1er Niveau rilasciato dall’Universitè Jean Monnet A.i.s.b.l. di Bruxelles e valido per l’iscrizione al Registro Professionale Europeo dei Naturopati.

A cosa serve avere un titolo validato dall’Université Jean Monnet A.i.s.b.l. ed essere iscritti al Registro europeo?

Costi annuali

I nostri discenti non sono clienti ma Associati. Prima di intraprendere questo percorso, è necessario conoscere e condividere le nostre finalità statutarie.

Non ci sono vincoli contrattuali: l’Associato può in ogni momento abbandonare e/o sospendere il percorso intrapreso, dovendo versare solo il contributo corrispondente a ciò che ha seguito fino a quel momento.

La direzione e i docenti

Anche i docenti sono parte integrante della nostra Associazione; sono amici fidati prima che professionisti di spessore, qualificati, riconosciuti e provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero.

La loro attività è coordinata dalla direzione e monitorata dai discenti, attraverso un questionario di valutazione e, soprattutto, una discussione sempre aperta e costruttiva per tutti.

I docenti sono spesso assistiti da tutor: si tratta di ex studenti che, dimostrando particolare propensione per la materia, sono stati scelti dalla direzione per entrare a far parte del gruppo dei formatori.

DSC02269

Natale Petti
psicologo, naturopata

direttore e docente di naturopatia generale e clinica, diagnosi in naturopatia, psicologia generale, psicopatologia, psicologia e psicosomatica, BioPsicoQuantistica

silvio-spinelli

Silvio Spinelli
medico chirurgo, specialista in psichiatria, esperto in omeopatia ed agopuntura.

Docente di terapie nutrizionali.

zora

Zora Giovanna Del Buono
medico pediatra

Docente di: floriterapia

adriana_porro

Adriana Porro,
terapeuta in discipline bio-naturali

Docente di riflessologia plantare

spinazzola

Domenico Spinazzola
dirigente responsabile del servizio delle professioni sanitarie della prevenzione, ASL BT

Docente di: cenni di scienze della prevenzione

marilu-galiani-750x360

Marilù Galiani
psicoterapeuta e teatroterapeuta

Docente di: creazione e coesione del gruppo, empatia e relazioni, colloquio clinico, colloqui e simulate in naturopatia

massimo

Massimo Valente
osteopata

Docente di tecniche di respirazione e rilassamento

sabrina_piroli

Sabrina Piroli
psicoterapeuta

Docente di comunicazione empatica con il cliente

aldo_guardone

Aldo Guardone
responsabile del reparto di neurofisiologia del centro ospedaliero della MM di Taranto

Docente di anatomia, fisiologia e patologia, medicina quantistica, PNEI

IMG-20170917-WA0002

Danilo Jesus de Mari
 farmacista, training manager Forza Vitale

Docente di erboristeria

DSC_0013

Luigi De Benedittis
informatore medico scientifico, naturopata

Docente di alimentazione naturale, kinesiologia applicata, cromoterapia e cromopuntura

dsc_0041

Giuseppe Strada
filosofo, naturopata, docente del metodo Feldenkrais, ideatore del metodo Self Emotional Touch

Docente di Self Emotional Touch

stefano-stefani

Stefano Stefani
spagyrista e musicoterapeuta

Docente di spagyria

DSC_0046

Gianluca Lombardi
iridologo

Docente di iridologia

orsi

Carmelo Orsi
insegnante

Docente di interpretazione dei dati di laboratorio

angelo

Angelo Lillo
shiatsuka

Docente di Medicina Tradizionale e semeiotica Cinese

graduated

Stefania Cipparoli
erborista, naturopata

Docente di oligoterapia

graduated

Samo Lutman
libero professionista

Docente di cranio-sacrale

graduated

Daniela Gagliano
naturopata

Docente di spagyria

Il percorso formativo è:

  • conforme a quanto previsto dalla norma tecnica UNI 11491, Figura professionale del naturopata. Requisiti di conoscenza, abilità, e competenza. Acquisito il titolo, quindi, potrai accedere a tale certificazione, rilasciata da Bureau Veritas (organismo internazionale affiliato ad Accredia, l’Ente nazionale di accreditamento); precisiamo che è facoltativa e non obbligatoria;
  • validato dall’Universitè Jean Monnet A.i.s.b.l. Al termine del percorso, potrai iscriverti al Registro Professionale Europeo dei Naturopati (Liste n. 2 de l’Ordre Professionnel Européen des Spécialistes en Médecine non conventionnelles) presso il Tribunal de Commerce di Bruxelles.

Anche l’iscrizione al Registro del Tribunale del Commercio di Bruxelles è facoltativa e non è richiesta per svolgere la professione.

Dobbiamo precisare, però, che tale iscrizione è alla base di uno dei più importanti riconoscimenti formali che, aldilà delle innumerevoli, contrastanti e caotiche posizioni in materia, abbia ricevuto, ad oggi, la figura del naturopata, inteso quale consulente per il benessere delle persone, ben distinta da quella del medico e/o di qualsiasi altro operatore sanitario.

La sede didattica

Dedichiamo alla vita associativa una sede fissa, di lunga tradizione storica e ben radicata nel territorio: si tratta della casa Ospitalità “San Vincenzo de Paoli” di Bisceglie (BT).

La scuola non è un concetto astratto: è un ambiente vivo, concreto, un punto di riferimento culturale, sociale, affettivo e simbolico sia per chi studia che per i cittadini. La segreteria è presente durante le lezioni; è sempre possibile richiedere un confronto con la direzione o ciascuno dei docenti.

Gli spazi sono a disposizione degli Associati, non solo per lo svolgimento delle attività sociali (assemblee, riunioni ecc.) ma anche per la creazione di gruppi di studio, classi di revisione ed altre attività congruenti con gli scopi formativi. Presso questa sede si tengono i seminari e gli ulteriori moduli formativi erogati annualmente.

Per gli associati è possibile pernottare (in camere con bagno privato) e pranzare/cenare in sede.

Per ogni informazione su vittoalloggio, contatta la segreteria al numero 347 9418807.